BIOGRAFIA

 

La prima  BAND "DEVOTED TO QUEEN"  in circolazione capace di appassionare e coinvolgere il pubblico per la fedeltà e la maestosità del sound Queen.

 

Voce, Suono, Musica: tre elementi caratteristici della band che riescono ancora oggi ad emozionare ad ogni nota.

 

Gli EverQueen riproducono fedelmente e con passione le magiche note del quartetto inglese con l’utilizzo di suoni e armonie perfettamente riprodotte, grazie alla strumentazione molto fedele all'originale.


Nati il 1° Maggio del 2003  dall’idea di Terzio, Vincenzo ed Andrea, gli EverQueen si collocano tra le migliori band italiane vantando collaborazioni con personaggi dell’entourage dei Queen stessi, quali: 


- Peter Hince (capo assistenti tecnici dei veri Queen dal 1975 al 1986)
- David Richards (produttore dei Queen da A Kind of Magic in poi) 
-Reinhold Mack ( produttore ed ingegnere del suono, nonché intimo amico di Freddie Mercury )

-Jamie Moses ( noto chitarrista Anglo-Americano in Tour con i Queen 2005-2008 )

In occasione della festa per i loro 10 anni di attività e successivamente a distanza di un anno e mezzo, lo stesso Jamie Moses ha partecipato a due eventi con entusiasmo riconoscendo nella band una carica davvero unica e confermando la sua intenzione nel voler proseguire la collaborazione con la band, che poi si è tramutata in una vera e propria amicizia.

 

Il 2012 segna nettamente un cambio di marcia e crescita tecnica della band, periodo in cui ha luogo la rebuilding della line-up e un processo di lavoro che poterà gli EverQueen al cambiamento da Tribute Band a Band Devoted to Queen.

Il 5 settembre 2014, vengono scelti dalla UNIVERSAL MUSIC ITALIA e MERCURY PHOENIX TRUST per partecipare all' evento mondiale 
FREDDIE FOR A DAY  che si tiene in tutti gli Hard Rock Cafè del mondo, in occasione del compleanno di Freddie Mercury : onore e gioia ripagata poi negli anni successivi, per l'evento del 5 Settembre , nella splendida location di Via Veneto in Roma.

 

 

Il 2015 si apre con l'ufficializzazione della partnership con una delle Comunity Queen più importanti sul territorio nazionale:  QUEENITALIA .

Gennaio 2016: Debutta THE QUEEN HISTORY, imponente Opera Rock dedicata alla storia dei Queen di cui gli EverQueen sono ideatori, creatori e performers.

Ottobre 2016 : importantissima partnership conquistata, a testimonianza dell'importante lavoro svolto finora : QUEENHEAVEN.IT , altra grande community Queen Italiana.

Novembre 2017 : la Band riceve la qualifica di " High Quality Artist " al Tour Music Fest 2017 categoria COVER BAND, classificandosi tra le  8 migliori band selezionate sul territorio Nazionale ed Europeo.

Gennaio 2019:  il cerchio si chiude : il vocalist TERENCE (già in formazione nel periodo 2009-2010) torna nelle fila della band per dare il proprio contributo artistico ed umano al progetto The Queen History.

 

Per scelta artistica, gli EverQueen tengono fede alla loro storia riproducendo fedelmente i brani epici dei Queen dando

priorità alla musica, proponendo uno spettacolo raffinato,  di classe e da veri intenditori.

Questa scelta li colloca tra le band musicalmente più apprezzate nel circuito Queen Tribute Italiano.

 

" We don't do it better: we simply do it in a different way"

 

Andrea, Giuseppe, Terence, Terzio, Valerio
 

 EVERQUEEN®

 

THE QUEEN HISTORY : Buona la prima !

(Pubblichiamo una recensione di un membro illustre di QUEENITALIA)

13/01/2016

 

Sabato 9 gennaio è andata in scena la prova generale (o prova del nove ) di quello che era un evento molto sentito per tanti fans dei Queen della capitale: il Queen History. Quando l’amico Andrea Scacco, tastierista del gruppo Everqueen, mi parlò del progetto che aveva in mente sobbalzai dalla sedia…ma facciamo un passo indietro: ogni fan di qualsiasi gruppo conosce quale siano le dinamiche di una tribute band, generalmente imitare e riproporre i cavalli di battaglia dei propri beniamini, in maniera possibilmente fedele all’originale e con più o meno rispettoso omaggio. Nel panorama italiano esistono da Nord a Sud band che ripropongono la musica dei Queen, cercando di accontentare quelli che sono i gusti degli appassionati, performando sui palchi le canzoni più conosciute e richieste dalla platea che li ascolta. Ma gli Ever hanno in questa occasione fatto molto di più, hanno scavalcato questo stereotipo, proponendo a Stazione Birra in Ciampino e di fronte ad un sold out clamoroso, un lavoro davvero imponente, riunendo in uno show con una formula inedita, pezzi di ogni genere con alcuni brani live mai eseguiti anche dalla band originale.

 

Roba da palati fini insomma, e tanta musica accompagnata da video, foto e momenti di parlato, in cui si narra la storia dei Queen con attimi anche molto emozionanti. Diviso in almeno 6 parti differenti per mostrare con suoni, canti e accompagnamenti visivi le varie fasi camaleontiche della band. Uno spettacolo completo quindi, a tratti ancora da rodare e rivedere in qualche particolare ( come è giusto che sia), ma che nella sua imponenza nel complesso ripaga i tanti mesi di duro lavoro che Scacco e co. hanno speso nel realizzare questa opera, già bella e pronta per calcare i palchi dei teatri. La curiosità, quindi, che ebbi nell’assistere a tale show prese subito forma fin dal momento del soundcheck: la Red Special del buon Capodagli graffiava con suoni anni ’70 esaltati dai tre Vox alle sue spalle, il basso, la batteria e le tastiere venivano “ accordati “ su quel sound che troppe poche volte viene esibito. E poi la voce di Riccardo, al suo battesimo del fuoco, dove a tratti chiudendo gli occhi credi di risentire il falsetto del buon Freddie dei primi anni..un mix niente male ed una giusta carica di adrenalina convincente per l’inizio dello spettacolo.

 

Calano le luci e comincia lo show..,intro molto particolare tratto da Highlander, una Procession dei tempi che furono e cominciano i fuochi di artificio: Liar, Keep Yourself Alive, Brighton Rock (parte cantata!!!), Now I’m here, Stone Cold Crazy, Ogre Battle, Son and Daughter, Father to Son, death on two Legs, Lazing on a Sunday etc etc etc….una mitragliata di pezzi epici e coraggiosissimi, racchiusa in una scaletta temporale da brividi..non voglio rovinare le sorprese, ma impossibile non citare It’s Late, Need Your Loving Tonight o Keep Passing The Open Windows. Ve lo sareste mai aspettati? Io no! Nel totale dell’History vengono eseguiti ben 40 brani, con una prova fisica e di concentrazione degna di professionisti e “atleti” del palco. Molto divertente la comparsa in scena anche del piccolo Massimo (figlio di Andrea), che ha imitato con la sua innocenza da bambino un Mercury versione Wembley, e devo dire che ha tanta dote il ragazzino (!!!).

 

Lo spettacolo dura nel complesso due ore e mezzo circa, con pause quasi nulle, ma non stanca mai…è una cavalcata completa, un lavoro a 360* che accontenta tutti, i fans esigenti e le persone che non hanno una cultura Queenica completa. Per questi ultimi è certamente una bella lezione di storia che spero possa ripetersi presto in ambienti e platee ancora più prestigiose. Il mio augurio è che “lo spettacolo possa continuare” e da cultore di questa musica dalla adolescenza non posso che dare un bel 10 a questo sforzo apocalittico. Per la lode c’è ancora tempo, ma conoscendo la classe e ostinazione di questi ragazzi, so che arriverà in tempi brevi.

 

Luca Navacchia (Queenitalia STAFF)

26/02/2015 : EVERQUEEN, Powered by QUEENITALIA !

 

Annunciamo con gioia e soddisfazione di aver stretto un sodalizio artistco ed umano con una delle Comunity Queen più importanti sul territorio nazionale : QUEENITALIA !

Lavoreremo fianco a fianco per regalarvi emozioni ed eventi da veri intenditori.

 

ROCK ON !

OTTOBRE 2016 : EVERQUEEN + QUEENHEAVEN, Musica & Informazione

 

Stringiamo una nuova partnership importantissima con un'altra Community Queen Italiana : QUEENIHEAVEN.IT

Altro tassello fondamentale per rivolgere al pubblico uno spettacolo di alto livello.

EVERQUEEN

Info

  • images
Instagram
  • Facebook Classic
Facebook
  • c-youtube
YouTube
  • Twitter Classic
Twitter
  • SoundCloud Icona sociale
SoundCloud

 ©2005 EVERQUEEN è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati  -  Graphic  &  Webmaster: Andrea Scacco - Resp. Social Media intothewildever

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now